Cronaca

A Patti Marina cade ennesimo palo dell’illuminazione pubblica, la buona sorte evita il peggio

E’ successo di nuovo.

Dopo quello caduto giusto un mese fa, nella serata di martedì, un altro palo della pubblica illuminazione presente sempre sul lungomare Filippo Zuccarello di Marina di Patti, si è improvvisamente spezzato su se stesso, finendo rovinosamente a terra. Sembrerebbe che il palo della luce si sia spezzato a causa della corrosione alla base.

Ancora una volta la buona sorte ha evitato il peggio, ma la preoccupazione sale tra i cittadini, anche perché il lampioncino si trovava all’interno di un’area a verde, molto utilizzata, che si affaccia sul golfo.

L’episodio pone nuovamente l’attenzione sulla carenza di sicurezza (su tutto il territorio pattese) dell’ impianto elettrico e sul pericolo che ne può determinare la mancanza di adeguati interventi risolutivi.

Gipa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares