Sport

Patti: il derby tra la Nuova Rinascita e Polisportiva Gioiosa finisce in parità (o-o) -le interviste-

E’ mancato solo un pizzico di fortuna alla Nuova Rinascita Patti che contro la Polisportiva Gioiosa, non è riuscita a trovare il gol della vittoria e portare a casa l’intera posta in palio. Il derby finito 0-0, non accontenta nessuna delle due compagini. Allo stesso tempo, il punticino raccolto, incrementa il vantaggio sulle dirette rivali per la salvezza.

Una partita giocata sostanzialmente in  maniera equilibrata, ma con qualche occasione in più per bianconeri di Canduci che purtroppo, non sono riusciti a bucare la rete ospite. Il tutto è stato impreziosito da una grande cornice di pubblico che non si vedeva da molti anni allo stadio Gepy Faranda.

Ma sicuramente ,  il dato più confortante per i pattesi di Giarrizzo, è quello che nelle ultime tre partite hanno portano a casa cinque punti preziosissimi per la salvezza, senza subire alcun gol.

Inoltre, l’allenatore ha a disposizione, finalmente, tutti i componenti della rosa e visto la disponibilità in panchina in tutti i reparti, può effettuare le dovute scelte in tranquillità.

La Nuova Rinascita, giocherà nuovamente domenica 16 febbraio in trasferta contro l’ACR Castellucese. Sarà una partita molto impegnativa per Adamo e compagni, i quali giocheranno contro una squadra molto compatta che fino a pochi mesi fa era condannata alla retrocessione ed invece, adesso, si ritrova a pochi punti dalla zona play off, grazie anche al bomber Santo Salerno.

Infine, la società fa sapere che con molta probabilità il prossimo match interno in programma domenica 23 febbraio contro l’Acquedolcese, sarà anticipato a sabato, vista la concomitanza della sfilata di carnevale.

Guarda le interviste post partita

Gipa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares